OlimpiaSile slogan 900x400

PalaSilea , 11-02-2023

Doveva essere la partita che confermava il nostro buon momento

Invece abbiamo sprecato il primo match ball per assicurarsi un posto tra le prime quattro
Caredi Silea vs Pall. Motta
66-79
11-26 28-41 40-57 66-79

La frase di un famoso uomo di sport dice che chi vince festeggia, chi perde spiega. Motta ha festeggiato perché ha vinto meritatamente!
Spiegare e' un verbo che vuol dire far capire e rendere chiaro, ma è difficile da comprendere cosa è passato nella mente e nelle gambe ai nostri ragazzi in quei primi dieci minuti di partita per vederli soccombere in quel modo! 26 punti subiti e solo 11 realizzati, tramortiti sotto i colpi di Ndiaye e Granzotto. 
Motta è una squadra alla nostra portata, lo abbiamo dimostrato sconfiggendoli un girone fa', ma ieri sera ha saputo capitalizzare al meglio la nostra poca concentrazione e precisione al tiro, si sono presentati alla sfida con motivazioni più forti delle nostre, e hanno saputo tirar fuori l'orgoglio ribaltando il risultato dell'andata anche nella differenza canestri.
Da parte nostra è mancata la capacità di reazione, il saper far squadra e giocare insieme, così si è finito per segnare poco e subire molto, e fa male perché finora abbiamo dimostrato che queste partite le sappiamo vincere.
Dopo un primo quarto disastroso e nei successivi essere scivolati anche a -20, abbiamo provato a rimettere in carreggiata la partita, a 3 minuti dal termine con tre bombe di fila siamo rientrati fino al -6, ma oramai avevamo esaurito tutte le energie fisiche e mentali, ci siamo caricati di falli che hanno permesso a Motta di allungare e chiudere definitivamente il match. 
Il risultato finale è giusto ma non rispecchia i reali valori in campo, da parte nostra tanto nervosismo e poca lucidità. 
Il finale di partita non è stato sicuramente un esempio perfetto di interpretazione e reazione, lo sport è emozione ma se mal canalizzata può diventare dannosa.

CAREDI Silea: De Cicco (k)18, Carbonaro 11, Zecchin 8, Schiochetto 7, Fava 6, Prevedello 6, De Pieri 5, Pizziuti 4, Sponchiado 1, Tempesta, Aramini, Rulli.
All. Carniel Ass. Caggegi
PALL. MOTTA: Ndiaye 23, Granzotto G. 21, Granzotto R. 11, Corsi (k)7, Modolo 4, Ceron 4, Esposito 3, Tison 3, Lamaj 2, Zoia 1, Krcmar, Badocco.
All. Barbiero Ass.Maso